VIA RASELLA

23 Marzo, un uomo e una carretta
in quella Roma di fumo avvolta
un attimo e la scoperta della strage compiuta

33 soldati al suolo
e i loro corpi dilaniati dal tritolo
mentre tutto intorno…solo urla…

Vigliacco che nascondi in quella carretta,
credi che questa morte sia corretta
piccolo uomo travestito da netturbino

Hai mai pensato a quei soldati
hai mai ascoltato i loro cuori
ora che ti freghi con una medaglia
bagnata col sangue di uomini veri

Ora che passi per via Rasella
guarda come è rimasto al suolo
non il sangue ma il ricordo
che il vento non spezzerà mai via
e non toglierà l’onore da quella divisa
di chiunque essa sia…

23 Marzo, un uomo e una carretta
in quella Roma di fumo avvolta
33 soldati rimangono al suolo