TU CHE NE SAI...

Tu che ne sai della mia vita
di una storia cominciata e che non è mai finita
E che ne sai di un cuore puro
e di luci sul mio viso e di mani contro il muro
E che ne sai di certe notti
con la musica che corre inseguendo sogni infranti
E che ne sai di certe stelle
e di un fuoco lungo il fiume che bruciava la mia pelle!

Che ne sai…
Che ne sai…

Tu che ne sai dei miei amori
Qualcuno mi è rimasto dentro, qualcuno l’ho sputato fuori
Che ne sai dei miei fratelli
Hanno rughe sopra il viso ed hanno il vento tra i capelli
E che ne sai della mia gente
Tu che fai un documentario senza aver capito niente
Che ne sai del mio ideale
Tu che giochi sopra la mia pelle e getti fango da un giornale!

Che ne sai…

Tu che ne sai
Cosa vuol dire guardare gli occhi di tuo figlio e non doversi vergognare
Che ne sai…
Che ne sai…
Che ne sai…
Tu che ne sai…