SCHIACCIANOCI

Sessant’anni di Democrazia Cristiana
guarda come hanno ridotto la società italiana
e coi loro compari massoni e piduisti
a dividersi la torta con compagni e socialisti.

Poi nel Novantaquattro la svolta elettorale
il popolo italiano sognava di cambiare,
ma la balena bianca è diventata azzurra
e col bipolarismo non cambierà mai nulla.

C’è droga nelle scuole, dimmi: “dov’è lo stato?”
pedofilia strisciante, non c’è straccio di un reato
le nostre donne violentate da stranieri
dai, ragazzo, avanti, riprendiamoci i nostri quartieri.

Ed a te che ora ascolti questa nostra canzone
non esitare oltre, falla arrivare al cuore
e spezza la catena che ti chiude in gabbia
ribelle ora sei ed urla la tua rabbia.

Non ne possiamo più!
Non ne possiamo più!
Non ne possiamo più!
Non ne possiamo più!