LADY U$A

Sulle colline lungo il fiume la rugiada del mattino
Popolo Indiano una divisa ha scritto il tuo destino
Raggio di Luna ormai sei morta
e il tuo pony non ha più criniera
USA hai aggiunto un’altra stella alla tua bandiera.

Samurai del grande Impero, Kamikaze del Sol Levante
sono arrivati e la tua terra è arsa in un istante
Hiroshima ancora piange, Nagasaki si dispera
USA è sempre sporca di sangue questa tua bandiera.

Sulla baia di Vientiane questo sole ti ha dato la vita
si chiaman Charlie ed han deciso che per te è finita
Vietnamita sul campo di riso il corpo falciato
è un inno alla sera
USA è sempre sporca di rosso questa bandiera.

Nel deserto fra gli ulivi
vive un uomo col cuore di roccia
con un kefiah quel guerriero si è coperto la faccia
il Corano contro l’oro
il coraggio di una stirpe guerriera
USA è sempre alta sugli oppressi questa tua bandiera.

Lady USA che gran coraggio
ma la tua forza è solo distruttrice
ma riesci sempre a mascherarla da liberatrice
Lady USA che gran signora
ma il mondialismo è una statua di cera
USA non mi farò mai ammaliare dalla tua bandiera
non ci faremo fregare dalla tua bandiera.
Non ci faremo mai fregare dalla tua bandiera!