HOBBIT

Come il vento del mattino
Come il sole sul tuo viso
Noi, la libertà!

Come monti e le foreste
Come aquile dal cielo
Noi siamo la libertà!

Noi cantori di un tempo senza età
E di qualcosa che non è la loro realtà
Noi guerrieri contro chi vuole ammazzare
E la tua voglia di guardare nel futuro!

Hobbit, hobbit, hobbit!

Noi spieghiamo la tua vela
Camerata benvenuto
Noi ti salutiamo: «Heil!»

Hanno riso dei tuoi sogni
Hanno infranto la tua gioia
Noi siamo qui con te!

I loro idoli cadranno nel buio
Heimdall Gjiall risuonerà
Son canzoni di lotta e di vittoria
Tornerà la libertà!

Hobbit, hobbit, hobbit!

Con l’odore della terra
E il calore del suo sole
Noi troviamo dignità!

Camminiamo a testa alta
Tra la gente che oramai
No, non lotta più!

Ci chiaman pazzi poi domani piangeran
Sempre in cerca di qualcosa che non ha
Sorrideremo di lui come mai
Saluteremo il nuovo sole: «Heil!»

Hobbit, hobbit!
Hobbit, hobbit!